Porcaro, “Zu Totò” e i legami con i trafficanti reggini

I “compari” reggini. Roberto Porcaro trattava l’acquisto di partite di stupefacenti con gli ‘ndranghetisti della Piana di Gioia Tauro. La circostanza è emersa prepotentemente con la maxi operazione “Cripto” della Dda di Reggio Calabria scattata due anni fa. L’acquisto di “polvere bianca” è costata al boss ora pentito una condanna in primo grado a vent’anni […]

Le parole di “occhi di ghiaccio” e i casi riaperti dalla magistratura

I due cognati scomparsi. E le confessioni di “occhi di ghiaccio”. Nicola Acri, azionista e boss di Corigliano Rossano, s’è rivelato una miniera di preziose informazioni per i magistrati inquirenti della Dda di Catanzaro. Ai pubblici ministeri guidati da Nicola Gratteri ha raccontato i retroscena di molti fatti di sangue. Vicende delittuose relative al Crotonese […]

Smantellata la “supercosca” sibarita

La “repubblica della ’ndrangheta”. Cassano, Sibari, Francavilla Marittima, Trebisacce, Castrovillari: le cosche Abbruzzese e Forastefano esercitavano il loro sinistro potere su una vasta area della Calabria settentrionale ionica. La loro “legge” era imposta con la forza: incendi, minacce, intimidazioni simboliche con bottiglie molotov posizionate davanti ai cantieri anticipavano o seguivano l’arrivo degli “esattori” mandati a […]